Qualificazioni Calcio a 5

Qualificazioni Calcio a 5

Dopo i brillanti e positivi risultati ottenuti nel volley, sia maschile sia femminile, arriva una battuta d’arresto, in occasione delle qualificazioni per i Cnu, per il Cus Bologna e per il mondo del calcio a cinque. Alla fine Cus Ferrara-Cus Bologna, così recita il tabellone, si chiude sull’8-5 per i padroni di casa con il braccio sportivo dell’Alma Mater Studiorum che risponde con una doppietta di Barillaro e le reti singoli di Canala, Tarli e Baldessin. La formazione del Cus Bologna era composta da Graziano Mattia (capitano, Ingegneria), Gian Marco Mariani (Ingegneria), Marco Tarli (Ingegneria), Stefano Canala (Scienze Motorie), Fabio Poggi (Ingegneria), Luca Spani (Ingegneria), Davide Baldessin (Economia Aziendale), Matteo Barillaro (Scienze Motorie), Fabrizio Di Tommaso (Ingegneria). La guida tecnica, ancora una volta affidata a Hernan Dellapè che, nel corso degli anni, è sempre stato in grado di allestire formazioni di buon livello capaci di tenere alto l’onore e il prestigio dell’Alma Mater Studiorum. Il tecnico è già proiettato sulla sfida di ritorno con l’obiettivo, nemmeno troppo celato, di ribaltare la situazione. “Abbiamo cominciato bene – spiega Dellapè – poi ci siamo addormentati. La situazione ora è difficile, proveremo a rifarci nel ritorno, ripartendo dall’intensità e dalla determinazione viste negli ultimi 10 minuti”.

Ufficio stampa

Cus bologna asd