EUG 2018

EUG 2018

ll campionato europeo di basket Eusa, di cui il Cus Bologna e l’Università di Bologna sono campioni uscenti (mai nessun ateneo italiano era arrivato così in alto in Europa) scatterà solo venerdì prossimo, 20 luglio. Intanto, però, il magnifico rettore, Francesco Ubertini e i cussini, che sono stati ricevuti e salutati all’inizio della settimana, nella Sala VIII Centenario, possono conoscere gli avversari di questa stagion. A Coimbra, in Portogallo, le università rappresentate saranno Vienna (Austria), Tallinn University of Technology (Estonia), Rouen (Francia), Munster (Germania), Democritus University of Traca (Grecia), Miskolc (Ungheria), Haifa (Israele), Jagiellonian (Polonia), Coimbra (Portogallo), Aveiro (Portogallo), Russian Students Sport Union (Russia), Belgrade (Serbia), Primorska (Slovenia), Seville (Spagna), Beykent (Turchia).

La spedizione del Cus Bologna sarà composta da Gabriele Fin (Scienze Motorie),  Gioacchino Chiappelli (Economia), Alberto Cacace (Scienze Motorie), Matteo Folli (Ingegneria), Giovanni Gasparin (Scienze Motorie), Matteo Polverelli (Economia), Giacomo Sanguinetti (Scienze Motorie), Gustavo Savio (Economia), Carlo Trentin (Tecniche Ortopediche), Alessio Tugnoli (Economia), Agostino Briatico (staff), Giorgio Broglia (vice allenatore), Alessandro Vitti (fisioterapista), Matteo Lolli (coach), Alessandro Tirozzi (arbitro).​

ufficio stampa

cus bologna asd