Blog

Eug 2016 – Basket Femminile

La formazione rosa del Cus Bologna supera l’Università di Bahcesehir e vola ai quarti di finale del campionato europeo universitario di pallacanestro che viene organizzato dall’Eusa. A Zagabria, in Croazia, dopo il passo falso iniziale, la squadra dell’Alma Mater Studiorum non sbaglia un colpo e travolge le coetanee turche 83-54 (27-8, 42-24, 66-42 i parziali). Sabato il confronto con la formazione polacca, intanto va registrato il commento più che soddisfatto dell’allenatore del Cus Bologna rosa, Andrea Cotti. “Dovevamo tenere ritmi alti. Nel primo quarto è andato bene, poi abbiamo mantenuto il divario. Le migliori in campo sono state Coraducci e Schwienbacher, che sono state quelle che hanno realizzato il maggior numero di punti, coinvolgendo però le compagne nel modo più efficace”.

ufficio stampa

cus bologna asd