Calcio a cinque. Il Cus Bologna non supera il Cus Ancona

Calcio a cinque. Il Cus Bologna non supera il Cus Ancona

Nel match valido per le qualificazioni dei Campionati Nazionali Universitari la squadra dell’Alma Mater, già sconfitta all’andata, soccombe per 10 a 3

Manca il lieto fine alla squadra di calcio a cinque del Cus Bologna, impegnata nelle qualificazioni dei Campionati Nazionali Universitari, in programma a giugno tra Modena e Reggio Emilia. Il Cus Bologna voleva recuperare il 5-2 subito nel match di andata dal Cus Ancona. Ma al PalaCus va addirittura peggio perché il braccio sportivo dell’Alma Mater viene piegato 10-3. Non servono le reti realizzate da Nicola Stanghellini, Catullo e Masetti.

La squadra era composta da Graziano (Ingegneria), N. Stanghellini (Scienze Motorie), F. Stanghellini (Informatica), Maltinti (Ingegneria), Catullo (Economia), Masetti (Lettere), Cerrone (Giurisprudenza). Allenatore: Hernan Dellapè.

Fuori con il calcio a cinque, il braccio sportivo dell’Alma Mater proverà a prendersi la rivincita proprio contro il Cus Ancona. Domani alle 15 confronto con il Cus Ancona per quello che riguarda il volley donne. Il 20 aprile ci sarà il concentramento del rugby, una delle discipline care al presidente del Cus Bologna, Piero Pagni.