Buona la prima per il Basket

Buona la prima per il Basket

Buona la prima per il Cus Bologna agli Europei universitari di basket Eusa in programma a Coimbra, in Portogallo. L’università più antica del mondo, quella di Bologna, supera la Jagiellonian, ovvero l’ateneo più antico di Polonia. Finisce 83-68 (25-21, 47-36, 67-52). L’mvp alla fine è Matteo Polverelli. “E’ stato un esordio difficile, dopo un inizio in salita, per, ci siamo sciolti”.

Il coach, Matteo Lolli, si sofferma sui “difetti” del gruppo. “Bene a tratti – commenta – quando spingiamo siamo pericolosi. Come sempre il nostro punto di forza è la difesa. E ora sotto con i francesi di Rouen”,.

La chiosa spetta a capitan Chiappelli. “Era un test importante, non era scontato il successo. E ora pensiamo ai francesi che sono la nostra tradizionale rivale”.

Il tabellino: Fin 14, Trentin 14, Folli 11, Chiappelli 11, Cacace 11, Polverelli 9, Sanguinetti 6, Savio 5, Tugnoli 2. All. Lolli (vice Broglia).

ufficio stampa

cus bologna asd